La farmacia del futuro: gli eventi di novembre tra innovazione e consulenza

Novembre è stato un mese ricco di appuntamenti per Credifarma, tra incontri di business e occasioni dedicate a ripensare il mondo della farmacia.

Su tutti, sono stati tre gli eventi principali a cui Credifarma ha partecipato nelle ultime settimane.

 

Inspiring the Future Pharmacy

Il 13 novembre si è tenuto a Roma Inspiring the Future Pharmacy, evento di Banca IFIS in collaborazione con Credifarma, Federfarma e alcuni dei più prestigiosi atenei italiani. L’evento ha rappresentato la tappa finale dell’omonimo progetto pensato dalla Banca per immaginare la farmacia del futuro.

Un progetto partito coinvolgendo non solo chi questo settore lo vive ogni giorno – i farmacisti – attraverso dei focus group mirati, ma anche il mondo universitario. Il tutto con l’obiettivo di comprendere il panorama attuale del comparto farmaceutico e immaginarne le evoluzioni all’insegna di innovazione, consulenza e specializzazione.

I progetti elaborati dagli studenti del Master in Service Design di POLI.design (Politecnico di Milano) e del Dipartimento di pianificazione, design, tecnologia dell’architettura dell’Università La Sapienza di Roma sono stati raccolti in un volume a cura di Monica Scanu, Direttrice IED di Cagliari, presentato proprio in occasione dell’evento di Roma.

Relazione, flessibilità, consulenza, customizzazione, tecnologia: questi i principali driver intorno ai quali si sono focalizzate le idee degli studenti, in una ricerca che li ha portati a ripensare in primis i prodotti e gli spazi del mondo farmacia.

Come sarà quindi la farmacia del futuro? Una farmacia social, multicanale, a misura del cliente; che sappia offrire consulenza personalizzata, ma anche spazi dinamici e flessibili e soluzioni all’insegna dell’innovazione e delle ultime tecnologie.

 

Pharmexpo 2019

Pharmexpo è la principale fiera dedicata all’industria farmaceutica del Centro e Sud Italia. L’edizione 2019 si è tenuta dal 22 al 24 novembre, ancora una volta alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

Oltre a rappresentare una delle principali opportunità di networking per i professionisti del settore farmaceutico – 7.500 metri quadrati di superficie espositiva che ospitano ogni anno più di 15.000 visitatori e circa 250 espositori – Pharmexpo ospita ogni anno numerose occasioni di approfondimento, come convegni tematici, corsi di formazione e workshop.

Anche in occasione della XII edizione della fiera Credifarma ha partecipato attivamente all’evento incontrando i professionisti del settore, con uno spazio dedicato all’interno dello stand di Federfarma. Inoltre Marco Alessandrini, AD di Credifarma, ha partecipato in veste di speaker al convegno “La gestione finanziaria e le novità fiscali”.

 

Simposio Pillole di Informazione

Pillole di Informazione, una due giorni interamente dedicata ai farmacisti, è il simposio che si è tenuto ad Anagni il 9 e 10 novembre. L’evento, quest’anno alla sua seconda edizione, è stato organizzato dal gruppo social omonimo, che conta oltre 3.500 farmacisti iscritti.

Non un semplice convegno, ma uno speed date dedicato al comparto farmaceutico: un format innovativo nato con l’obiettivo di fare rete, favorendo il networking e lo scambio di idee. Inoltre, i farmacisti presenti hanno avuto l’opportunità di diventare i primi soci di Pillole di Informazione, che da semplice gruppo social è diventato una vera e propria associazione.

Marco Alessandrini, AD di Credifarma, ha preso parte all’evento coordinando il tavolo “La gestione finanziaria della farmacia tra analogico e digitale”.

NEWS CORRELATE